Seconda edizione del corso di formazione!

A novembre proponiamo la seconda edizione del nostro Corso per accompagnatori della scuola nel bosco. In questa versione autunno-inverno abbiamo previsto alcuni cambiamenti per accogliere le proposte di miglioramento e per arricchire e focalizzare sempre di più il percorso, forti dell’esperienza passata.

Ecco le novità principali:

  • 3 ore piene ogni mattina dedicate all’argomento del giorno;
  • 1 pomeriggio intero riservato alle attività pratiche (laboratori);
  • l’incontro nel bosco più ricco di informazioni e possibilità di conoscere il nostro territorio.

Manteniamo i momenti di accoglienza a ritmo della natura condotti da Alessandra Fossati, nella convinzione che è necessario attivare il corpo oltre che la mente, per conoscersi, per usare i sensi, lo sguardo, le relazioni al massimo delle loro potenzialità.

Abbiamo invitato anche alcuni nuovi formatori:

  • Raffaella Cataldo, insegnante, formatrice, homeschooler, crea e sostiene percorsi didattici d’aiuto per bambini e ragazzi con difficoltà di apprendimento, accompagna suo figlio quotidianamente nel percorso dell’homeschooling. Ha coordinato il progetto Scuolasenzascuola, un centro di risorse per l’apprendimento libero, una sintesi tra la scuola libera di Alexander Neill e la scuola attiva di Maria Montessori, inserite nella cornice dell’unschooling.
  • Chiara Franzil è nata e cresciuta in Belgio, paese che ha arricchito di sfumature il suo immaginario pedagogico, ed è attualmente una maestra della Scuola dell’Infanzia. Laureata in Scienze della Formazione Primaria Indirizzo Infanzia con una tesi dal titolo “Dentro il fuori. L’esplorazione dell’esterno per la riscoperta di una pedagogia naturale a scuola” e laureanda nell’Indirizzo Primaria dopo aver svolto un progetto di didattica interdisciplinare all’aperto, da anni si è appassionata all’Outdoor Education e alla pedagogia naturale tanto da farne il suo principale ambito di formazione e ricerca. Il suo sogno è una scuola capace di aprirsi al “fuori” e di recuperare le dimensioni dell’ascolto, dell’autenticità e della meraviglia.
  • Marco Monguzzi vice presidente Parco dei Colli Briantei

E’ possibile vedere il programma e scaricare il modulo qui.

Ecco alcune considerazioni fatte dai corsisti della prima edizione:

Quante cose sono possibili realizzare a partire da poco e semplice materiale! E’ stato interessante impartare a costruire scale tra gli alberi. E’ stato bello colorare con sfumature fornite dalla natura. E’ stato bello in poche oarole, riscoprire il potenziale che la natura ci offre.”

“Ho imparato a conoscere e capire come utilizzare alcuni strumenti (es. attrezzi da falegnameria, pelapatate, corde…) che non avevo mai pensato di utilizzare nelle attività con i bimbi. E’ stato molto interessante cogliere le opportunità di apprendimento, sia manuale che di autoconsapevolezza, che possono derivare dall’utilizzo di questi strumenti.”

“Avrei preferito fosse riservato molto più spazio ai laboratori pratici che, a mio avviso, sono stati affrontati in maniera molto frettolosa.”

“Ho imparato l’importanza dell’ascoltare e dell’osservare attraverso il gioco. Ho imparato a mettermi in gioco sfidando la paura del giudizio degli altri.”

“E’ stato particolarmente interessante potersi confrontare sui vari significati della parola “rischio”, scoprire la resilienza e conoscere la differnza di educare AL rischio e CON il rischio.”

“Ho imparato una nuova metodologia per affrontare i conflitti che permette al bambino di sentirsi competente.”

“Mi è piaciuto il modo di coinvolgere tutti nel confronto.”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...